Servizio di Assistenza Domiciliare

L´ammissione al Servizio di Assistenza Domiciliare avviene mediante un colloquio con l´Assistente Sociale comunale che elabora un piano assistenziale individualizzato in seguito alla valutazione della situazione, in base al grado di autonomia della persona e al carico assistenziale sostenuto dai familiari.

Gli interventi verranno attivati tenendo conto delle necessità evidenziate e della disponibilità del servizio.

L'attivazione effettiva avviene mediante compilazione di apposito modulo che ne certificherà i tempi e i modi dell'intervento.

TARIFFE 2013

€. 14,21/h per fascia ISEE 1

€. 2,53/h per la fascia ISEE 2 ( con ISEE inferiore ad €. 5.424,90)

 anche servizi per 3/4 d'ora e per 1/2 ora

Allegati:
FileDescrizioneDimensione del FileModificato il
Scarica questo file (richiesta ass. dom.pdf)richiesta ass. dom.pdf 154 kB08.01.2014