NIDI GRATIS A.S. 2017/2018

20.09.2017

L'Amministrazione Comunale di Vittuone ha aderito al progetto "Nidi Gratis", per l'anno scolastico 2017 - 2018, di Regione Lombardia. Si tratta di un contributo regionale che permette l'esenzione dal pagamento delle rette dell'asilo nido alle famiglie che usufruiscono del servizio nido, in convenzione con il Comune.

I requisiti necessari sono:

  • ISEE (Indicatore della Situazione Economica Equivalente) uguale o inferiore a € 20.000;
  • Entrambi i genitori occupati o in posesso di un patto di servizio personalizzato ai sensi del D. Lgs. 150/2015 e residenti in Lombardia.

Per beneficiare della misura "Nidi Gratis" i genitori possono presentare la domanda online registrandosi al portale SIAGE nel sito della Regione Lombardia a partire dal 19.09.2017 e fino al 04.10.2017.

Per informazioni rivolgersi all'Ufficio Servizi Sociali del Comune negli orari di apertura (Lunedì, Mercoledì, Venerdì: 9.00 - 12.00; Martedì: 14.30 - 19.00; Giovedì: 14.30 - 17.00) oppure telefonando ai numeri 02 90320 283 - 225 - 241.

AVVISO AD EVIDENZA PUBBLICA PER L’ASSUNZIONE DI N. 1 FARMACISTA A TEMPO PIENO CON CONTRATTO A TEMPO DETERMINATO PER SOSTITUZIONE DI MATERNITA’

19.09.2017

La Farmacia Comunale di Vittuone rende noto che è indetta una selezione ad evidenza pubblica per il conferimento di n. 1 incarico di FARMACISTA COLLABORATORE A TEMPO PIENO CON CONTRATTO A TEMPO DETERMINATO PER SOSTITUZIONE DI MATERNITA'.

Le domande potranno essere trasmesse secondo i criteri elencati nell'avviso di selezione entro il termine perentorio del giorno 30 settembre 2017 alle ore 12:00.

PROMOZIONI POLIAMBULATORIO COMUNALE DI VITTUONE

21.07.2017

Si informa che fino al 31/12/2017 presso il poliambulatorio comunale di Via Gramsci sono attive diverse promozioni relative alle prestazioni erogate. 

Tutti i dettagli nel volantino allegato

Giudice di pace

13.06.2017

Da lunedì 8 maggio, sarà operativa presso gli Uffici del Giudice di Pace di Rho, via Martiri di Belfiore 12, primo piano, la sede distaccata dell'Organismo di Conciliazione Forense dell'Ordine degli Avvocati di Milano.

Tutti i giorni dalle 9 alle 13 sarà possibile attivare procedimenti di mediazione per la conciliazione di controversie civili e commerciali. Tutte le informazioni per accedere al servizio sono disponibili sul sito dell'Ordine degli Avvocati di Milano www.ordineavvocatimilano.it nella sezione "Organismo di Mediazione".

L'Organismo di Conciliazione Forense svolge la propria attività di: 

- formazione e nomina di mediatori con qualifiche di neutralità, imparzialità, conoscenze ed esperienza in tema di mediazione;

- amministrative di procedure di mediazione nel rispetto della normativa;

- organizzazione di incontri di mediazione.

I cittadini possono giungere alla mediazione attraverso vari modi tra cui una clausola di mediazione, un invito formale del giudice, attivando una mediazione volontaria o una mediazione obbligatoria.

L'avvio di una procedura è semplice, rapido e informale: la parte interessata deposita presso la segreteria il modulo di domanda di mediazione, debitamente compilato. La Segreteria dell'Organismo si attiverà per contattare l'altra parte per verificare la disponibilità. Se l'altra parte accetta, dovrà far pervenire il modulo di adesione. Se le parti fossero già d'accordo, possono depositare il modulo di domanda di mediazione congiunta.

La segreteria dell'Organismo provvederà a comunicare alle parti ogni informazione. E' possibile attivare anche procedure di mediazione familiare.

Il Vice Sindaco

Annamaria Restelli.